Come Vivere Su Un’Isola Vicino Alla Luna

L’autore Daniele Cutali ci spiega Come vivere su un’isola vicino alla Luna, titolo della sua antologia di racconti fantasy che verrà presentata domani sera al Circolo Vizioso.

La parola all’autore

“Quotidianità, sempre tutto uguale, routine meccanica, automatica, che trasforma in robot senza rendersene conto. Inoltre: disoccupazione. Tanta, tantissima, un disastro. Il lavoro, se c’è, o è precario o molto spesso sta stretto, non piace. Pare di essere rinchiusi in una prigione di massima sicurezza dalla quale non sia possibile evadere. Fortunato chi ce l’ha un lavoro, verrebbe da dire e a ragione. È indispensabile per vivere e vi si rimane ingabbiati se non è quello che si desidera fare davvero nella vita e non si può far nulla di diverso. Poi, integrazione o dis-integrazione, diversità, valori e culture differenti, rifiuto di tutti questi valori. Brutti discorsi, di bruciante attualità. Tutte situazioni al giorno d’oggi che restituiscono un disagio talvolta insopportabile, uno spleen grande come il cielo. Va be’, tutto questo cappello per dire cosa? Il solito panegirico sui tempi moderni e drammatici?

isola luna

Invece possibilità di evadere tutti i giorni ce ne sono e i grimaldelli per farlo si chiamano “sogni”. Leggere significa anche sognare a occhi aperti, aprire la mente per farvi entrare senza sforzo l’accettazione di diversi mondi possibili o immaginari. Anche magici, perché no? Le ali della fantasia non vanno mai ripiegate. In questi giorni di Salone del Libro quindi, le possibilità per “fuggire” sono infinite. Io provo a fornirne una tra le tante. Anzi, sette.

Come vivere su un'isola vicino alla luna

Sabato 10 Maggio alle 19:30, proprio all’ora dell’aperitivo, presenterò la mia antologia di racconti fantastici intitolata Come Vivere Su Un’Isola Vicino Alla Luna (Giovane Holden Edizioni). Il luogo è il “Circolo Vizioso” di Via San Bernardino, 34/c, il cuore di Borgo San Paolo, e sarò accompagnato al pianoforte dal cantautore torinese Paolo Cercato, musicista con oltre settemila contatti su YouTube.

presentazione Come vivere su un'isola vicino alla luna

Tra un reading e l’altro, una cantata tra amici e qualche domanda, cercherò di porgervi sette grimaldelli per aprire altrettante porte della fantasia e parlare allegramente di disagio e e differenze. Per esorcizzarle, ovvio. Vi aspetto.”

Daniele Cutali