L’estate è agli sgoccioli, il tempo di aria aperta, sole (quando c’è), vacanze e sport all’aperto è quasi finito… quasi, appunto.

Sport a Torino all’aria aperta

Uno dei vantaggi maggiori della bella stagione è la possibilità di tonificare i muscoli grazie a un po’ di sport all’aria fresca (possibilmente senza prendere un’insolazione!). Ma non è detto che si debba rinunciare a tenersi in forma solo perché l’aria si rinfresca leggermente, ergo bando alla pigrizia e allacciate le scarpe da ginnastica.

Torino

L’app Sport a Torino

Ma quali sono le proposte della città di Torino per quest’estate-autunno 2014?
I social-addicted potrebbero trovare la risposta tramite un’app per Iphone sviluppata da CSI Piemonte, denominata “Sport a Torino” e scaricabile tramite iTunes. L’utilizzo è immediato: è sufficiente selezionare “Ricerca impianti” per poi compilare una form con il nome della disciplina desiderata, con la possibilità di specificare se si cerca un’accessibilità al pubblico o riservata agli atleti.

iPhone app

L’app provvederà a selezionare tutti gli impianti in zona per la disciplina cercata. Utile per chiunque non conosca bene gli impianti sportivi della propria zona, permette di non avere scuse: il posto c’è, usiamolo!

Il sito Sport a Torino

Se non siete Iphone-addicted, è possibile ottenere le stesse info dell’app attraverso il sito di Sportorino; anche qui, una form vi permette di cercare le info desiderate secondo il tipo di sport, la vicinanza da casa (grazie all’inserimento del CAP), o per singoli impianti attraverso il nome. Un occhio di riguardo è dato ai disabili e agli sport per bambini nelle apposite sezioni.

Per i più pigri, è già presente una serie di tag con i nomi degli sport più comuni.

Torino 2015 capitale dello sport - sport a Torino

Torino Capitale europea dello sport 2015

Inoltre, lo sport a Torino non è solo un piacevole passatempo: il capoluogo piemontese è stata infatti candidato a Capitale Europea dello Sport 2015, unica tra le città italiane. La candidatura ruota intorno a due punti cardine, il territorio e i valori. I valori sono principalmente 4: etica, integrazione, salute e benessere, educazione.

Il senso dello sport

Lo sport è inteso quindi come momento di aggregazione e non solo di “agonistica pura” e, come affermato dal comunicato stampa, serve a “affermare il principio di uno stile di vita basato sulla lealtà, il coraggio, la sobrietà, la sana competizione, la solidarietà, il rispetto delle regole, ma anche degli avversari, di chi giudica e degli spettatori”.

 skyline Torino

Riguardo al territorio, invece, si vuole riprendere lo spirito olimpico del 2006 e “presentare il territorio nel suo insieme, con tutte le sue diverse vocazioni, non solo sportive ma anche culturali, economiche, sociali e creare un’alleanza territoriale”. Insomma, una valorizzazione e una scoperta del territorio torinese che può essere incrementata armati di scarpe da corsa.

Le palestre del CUS

Una volta trovato il nostro sport del cuore o l’impianto sportivo sotto casa, l’importante è però passare dal digitale al reale… cioè mettersi in moto! Dopo l’apposito riscaldamento, basta “solo” scegliere il nostro sport preferito. La selezione è ampia: vediamo un po’! Per gli universitari che non vogliono o non possono spendere molto, sono disponibili le palestre dei vari CUS (Centro Universitario Sportivo) diffusi in tutta Torino. La tessera annuale, del costo di 15 euro, permette l’accesso agli studenti (e non) tesserati ad ogni disciplina disponibile.

tobike - bici Torino - Sport a Torino

Bici a Torino e Tobike

Per quanto riguarda gli sport all’aperto, bisogna distinguere tra sport “classici”, ormai radicati nelle abitudini cittadine, e alcune novità degli ultimi anni. Per quanto Torino non possa essere ancora definita come una piccola Amsterdam, si vedono sempre più biciclette per il centro. Parte del merito è sicuramente del servizio ToBike, che permette di “affittarle” per poter usufruire di un mezzo di trasporto non solo ecofriendly ma anche molto utile per restare in forma. Insomma, sembra che da sport televisivo il ciclismo si sia mutato in una buona abitudine quotidiana per molti torinesi, senza contare la bellezza dei panorami che si possono tranquillamente ammirare dalle due ruote.

beach volley - sport a Torino

Sport a Torino tra beach volley e tennis

Per chi ama gli sport di squadra, invece, le alternative sono plurime. I campetti da volley e beach volley si trovano pressoché dovunque; due tra tutti, al 45° Parallelo e alla “spiaggia” dei Murazzi (dove ci si può dedicare anche a una partita a racchettoni).

tennis - sport a Torino

 

Gli amanti del tennis troveranno un valido campetto davanti alle Gru di Grugliasco, mentre in ogni circoscrizione non mancano i campetti, talvolta gratis, per praticare basket o calcetto.

Parco del Valentino - Sport a Torino

Sport al Parco del Valentino

Il Parco del Valentino si presta bene invece per la classicissima corsa (le scale della sede di Architettura del Politecnico sono spesso “visitate” da corridori in cerca di salite), oppure per una partita a frisbee. Con gli amici o con il cane, decidete voi. Il Po si presta per il canottaggio, mentre i prati sono ancora utilizzabili per partite di badminton o, novità della primavera-estate 2014, il celeberrimo Quidditch, sport nato dalla penna di J. K. Rowling e approdato “in real” anche in Italia. Torino ha una sua squadra professionale, i Green Tauros. Pronti ad inforcare le scope?