Attualità Eventi Torino Musica Torino

New Stage Party al Cafè Liber

Concerto Cafè Liber

Il concerto al Cafè Liber

Sabato 17 maggio 19 band si esibiranno sul palco del Cafè Liber per celebrare l’apertura della nuova sala concerti ed hanno scelto di presentarlo con un breve video girato con il telefonino, nel quale alcuni degli artisti che si esibiranno sul palco presentano il concerto in maniera ironica e non convenzionale. Tra loro riconoscerete di certo Zurzi, Johnny Fishborn, Andrea Ciuchetti, Roberto Cavalcante e gli Anthony Laszlo.

Se così non fosse eccovi alcuni video.

Johnny Fishborn

Le ballate a metà tra il sapore anglosassone e la scuola di Dylan di Johnny Fishborn

Antony Laszlo

La scarica hard rock psichedelica (vecchia scuola) degli Anthony Laszlo

Il cantautore Roberto Cavalcante

La canzone d’autore di Roberto Cavalcante

Con molti di loro abbiamo diviso momenti sopra e sotto i palchi, a discutere di musica e dello spazio che meriterebbe, della necessità di fare le cose insieme e questo concerto è un ottimo modo per dimostrare come sia possibile organizzare eventi in grande semplicemente unendo le forze (e il palco).

We are waves

E la lista continua con la scarica rock a metà tra il grunge, la psichedelia e l’elettronica, con un sapore a metà tra Seattle e Los Angeles dei We are waves di Fabio Viassone ed echi di Radiohead e della scuola anni ’90

9 Excuses

Il rock in levare alternato a melodice rock stile Nickelback dei 9 Excuses

FJM

Il manouche dalla timbrica on the road degli FJM

Camel Tsunami

Le atmosfere cupe degli Into my plastic bones, tra arpeggi e suoni distorti al limite tra il metal ed il noise

Le atmosfere figlie di Bowie e dei Depeche Mode rielaborate con suoni moderne dai Naked Party

L Collective

O le atmosfere avvolgenti e ragionate, con una voce roca ma calda per un Logical Delirium con tanto di assolo degli L-Collective

Queste sono solo alcune delle 19 band che si esibiranno sabato per rappresentare un po’ di novità della scena attuale torinese, quel gruppo di musicisti che ogni giorno cerca di conquistarsi spazi a dispetto della chiusura dei locali e delle restrizioni crescenti.

Torino che suona

Questa è parte della Torino che suona, perciò a questo punto non avete più scuse. Se volete sentire qualcosa di nuovo ci si vede lì e poi magari dopo a qualche jam session. Torino c’è.

Luca Calderan

Luca Calderan
Luca Calderan è un redattore e SEO con numerosi anni di esperienza in ambito editoriale. Ex collaboratore de lastampa.it ed impiegato in ambito finance dal 2007. Luca racconta da sempre la città di Torino ed i suoi cambiamenti. Ha intervistato i più famosi artisti di Torino, sia quelli famosi che i musicisti di Torino. Volontario presso TEDxTorino e GDG Google Developer Group Torino.
https://it.linkedin.com/in/luca-calderan-8a777657